Minivolley S3

Allenatrice: Molari Margherita

Coordinatore S3: Valle Roberto


Regolamento per i bambini

  • Prima di entrare in palestra bisogna cambiarsi le scarpe, lo spazio a disposizione è di tutti e va tenuto pulito.
  • In caso di urgente bisogno di andare in bagno, è consentito allontanarsi dalla palestra solo dopo aver avvertito l’Istruttore.
  • Portare una piccola bottiglia d’acqua con il nome sopra da tenere all’interno della palestra.
  • L’utilizzo delle ginocchiere potrebbe evitare infortuni, quindi invitiamo ad utilizzarle.
  • I genitori accompagnano i bambini e appena entrano in palestra devono accomodarsi sugli spalti; durante la lezione l’unico punto di riferimento per l’atleta deve essere l’istruttore.

Regolamento per i genitori

  • I genitori che accompagnano gli atleti presso la struttura della Polisportiva Virtus Sestri sono tenuti ad accertarsi sotto la propria responsabilità, che gli stessi siano presi in consegna dal proprio Allenatore. Si rammenta che la Polisportiva è responsabile esclusivamente all’interno della propria struttura ed esclusivamente durante gli orari di allenamento o delle partite.
  • Tutti i genitori degli atleti dei gruppi squadra si impegnano a comunicare telefonicamente e tempestivamente al proprio Allenatore o in Segreteria l’assenza agli allenamenti e/o alle partite. Agli allenamenti ci si presenta almeno 10 minuti prima dell’inizio degli stessi, ricordando che il ritardo ad inizio allenamento difficilmente è recuperabile successivamente.
  • I genitori sono pregati di collaborare con la Polisportiva e di assumersi l’impegno degli accompagnamenti alle partite ufficiali, amichevoli e quant’altro o quantomeno comunicare tempestivamente ai rispettivi allenatori la momentanea indisponibilità all’accompagnamento.
  • Non sono assolutamente ammesse, da parte di genitori o familiari interferenze o ingerenze tecnico-sportive per ciò che concerne “convocazioni, ruoli, inserimenti in gruppo squadra e quant’altro appartenete esclusivamente al rapporto tecnico tra Istruttore ed allievo”.
  • I genitori potranno attendere gli atleti esclusivamente presso gli appositi spazi a loro consentiti; dopo averli accompagnati negli spogliatoi ed esplicato la vestizione dei più piccoli, i genitori dovranno accomodarsi sugli spalti.

Lascia un commento